Corsi di Acconciature per Parrucchieri il Giornale del Parrucchiere

Phon a rischio folgorazione e shampoo senza etichetta. Chiusi 11 parrucchieri e centri estetici

fonte: corriere.it

agosto 2016

Nove sono a Bologna città, i proprietari sono cinesi. Trovati apparecchiature e prodotti non a norma

Parrucchiere Hollande

BOLOGNA - Phon e caschi per la permanente non a norma, tanto da rischiare nel peggiore dei casi di restare folgorati durante la piega. Prodotti estetici e soluzioni per i capelli, oltre al semplice shampoo e al balsamo, tutti privi di un'etichetta corretta. Impossibile risalire alle componenti dei prodotti nocivi per la cute e per la pelle. E ancora vistose carenze igienico sanitarie. Sono questi i motivi che hanno portato i carabinieri del Nas di Bologna alla chiusura di undici attività tra saloni di parrucchieri e centri estetici a Bologna e provincia.

Nove di questi nel capoluogo e tutti i negozi sono gestiti da cinesi. Per uno di loro è scattata anche una denuncia alla Procura «poiché ritenuto responsabile del reato di favoreggiamento della prostituzione». Il riferimento è alle commesse di un centro estetico, tutte maggiorenni. I controlli sono partiti dopo alcune segnalazioni di clienti insospettiti dalle condizioni igieniche precarie dei diversi saloni e dai prezzi eccessivamente bassi, in alcuni casi, dei diversi servizi.

continua la lettura

questo articolo piace a:

Anche tu puoi pubblicare un articolo sul Giornale del Parrucchiere. Inviaci la tua richiesta:

© RIPRODUZIONE RISERVATA. il Giornale del Parrucchiere

il Giornale del Parrucchiere piace a:


ilGiornaleDelParrucchiere.com
Copyright © 2014

P.IVA 11610150010